Tipo: bianco

Classificazione: denominazione di origine controllata

Vigneto: CHARDONNAY

Terreno: calcareo

Altimetria: 400 metri s.l.m.

Sistema di allevamento: guyot con 6000 ceppi per ettaro

Clima: alpino con notevole escursione termica

Vendemmia: manuale, prima decade di settembre

Resa per ettaro: 80 -90 q.li. per ettaro

Vinificazione: fermentazione in acciaio a temperatura controllata e malolattica svolta

Affinamento: seconda fermentazione in bottiglia con 30 mesi di permanenza sui lieviti

Degustazione: colore giallo paglierino con bollicine molto fini, al naso crosta di pane con sentori agrumati, persistente ed elegante

Dosaggio: 0 grammi di zuccheri

Grado alcolico: 12,5 % in vol

Abbinamento: ideale per aperitivi e tutto pasto

Temperatura di servizio: 8 °C

BOTTIGLIA TRENTODOC BRUT NATURE CENCI TRENTINO

LA VALSUGANA

 

La Valsugana è una verde vallata punteggiata dai laghi alpini come Levico e Caldonazzo, ricca di roccheforti come Castel Pergine, Castel Telvana e Castel Ivano e circondata  dalla magnifica catena del Lagorai.

Il suo clima è fresco e le piogge più frequenti rispetto alle altre zone della regione: condizioni che la rendono ideale alla viticoltura, in modo particolare alla produzione di uve base spumante. Il «padre» del metodo classico trentino, Giulio Ferrari, rientrato dal suo lungo periodo francese piantò le sue prime barbatelle di Chardonnay proprio in Valsugana a Tenna, che scelse per l’acidità del terreno e per il clima fresco.

L'AZIENDA AGRICOLA

 

Lo slogan dalla cantina é "Wine is Life", una frase che sintetizza la scelta di Valentino e Silvia, una coppia che dal 2016 ha cambiato completamente la sua vita per la vigna.
La loro avventura di vignaioli ha inizio da quattro ettari di proprietà, vitati a Chardonnay e Pinot Nero, che papà Antonio, insieme a Valentino, pianta nel 2007 per diversificare le proprie attività. 

Nel corso degli anni Valentino e Silvia hanno portato la superficie vitata a sei ettari, sempre coltivata a guyot per una migliore maturazione delle uve e coltivata con una agricoltura sostenibile di montagna, nel pieno rispetto della natura e delle tradizioni contadine. 
VALENTINO CENCI

TRENTODOC, CHARDONNAY E PINOT NERO

 

Lo Chardonnay è un vitigno di razza, che ha scelto come patria italiana proprio la terra trentina per regalare vini dalla rara eleganza. In Valsugana gli Chardonnay nella versione ferma sono particolarmente vibranti, di acidità sostenuta, profumi raffinati e grande bevibilità. Lo Chardonnay è la colonna portante della bollicina Cenci, portatrice di freschezza e croccantezza aromatica.

Il Pinot Nero evoca la passione dei vignaioli di tutto il mondo per quest’uva in grado di arricchire di raffinati profumi di bosco e morbidezza ogni base spumante; se vinificato da solo come nella versione in rosso di Cenci,  il Pinot Nero viene annoverato tra i vini rossi più seducenti prodotti in Trentino, dove il clima alpino accoglie molto bene questa nobile uva.

 

IL METODO CLASSICO

 

Da autentici ‘récoltant manipulant’ per parafrasare i cugini francesi del metodo champenoise, Valentino e Silvia svolgono personalmente tutto il processo di produzione dei loro due Trentodoc, nelle versioni Brut e Dosaggio Zero, nonché dei loro eleganti vini fermi Chadonnay e Pinot Nero.
Dalla coltivazione alla vinificazione, fino all’imbottigliamento e all’etichettatura, la cura dei dettagli e l‘attenzione alla qualità caratterizzano una produzione a carattere sartoriale, raramente così attenta ai dettagli che fanno la differenza.

 

Pigiatura uva

ORARI WINE SHOP 

OGNI SABATO

dalle 9:00 alle 13:00
349.3587882

 

DURANTE LA SETTIMANA

Su prenotazione

 

Garantiamo all‘ospite la massima attenzione alle normative in materia di prevenzione Covid-19 

Contattaci

Telefono

+(39) 338.7580333

Mail

info@cencitrentino.it

indirizzo

Loc. Ceggio 3
38050 CASTELNUOVO - TN